iten

The Italian Stone Theatre

Le mostre del 2015

CINO ZUCCHI

portrait_Cino ZucchiNato a Milano nel 1955, ha conseguito il B.S.A.D presso l’M.I.T. nel1978 e la Laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 1979. E’ Professore Ordinario di Composizione Architettonica e Urbana presso la I Facoltà di Architettura di Milano “Architettura e Società” e docente nel Dottorato di Progettazione Architettonica e Urbana. Ha insegnato in numerosi seminari internazionali di progettazione e teoria urbana ed è stato “visiting professor” presso la Syracuse University di Firenze nel 1989 e nel 1990 e presso l’ETH di Zurigo nel 1997 e 1998. Ha pubblicato saggi e recensioni in riviste nazionali e internazionali ed è membro del Forum di “Lotus international” dal 1996. E’ autore dei libri L’architettura dei cortili milanesi 1535-1706 (Electa 1989), Asnago e Vender. Architetture e progetti 1925-1970 (Skira 1999), e ha curato il volume Bau-Kunst-Bau (Clean 1994).

 

Ha partecipato all’organizzazione e all’allestimento della XV, XVI, XVIII e XIX Triennale di Milano; il suo lavoro è stato esposto alla 6° e 8° Biennale di Venezia e in svariate mostre internazionali; nel 2014 è stato Curatore del Padiglione Italia alla Biennale Architettura di Venezia.

 

Insieme allo studio Cino Zucchi Architetti ha progettato e realizzato edifici residenziali, commerciali, industriali, uffici, musei, spazi pubblici, master plan e recuperi urbani di aree industriali e storiche. Il ridisegno dell’area dismessa della ex-Junghans a Venezia ha conseguito numerosi menzioni e premi internazionali. Tra i principali lavori in corso gli Headquarters per la ditta Salewa a Bolzano, un master plan per l’area di Keski Pasila a Helsinki, il progetto di residenze ed uffici per l’ex area Alfa Romeo-Portello a Milano, la ristrutturazione e l’ampliamento del Museo dell’Automobile di Torino e gli edifici residenziali nell’area Ex mercato Ortofrutticolo a Bologna. I progetti dello studio sono stati pubblicati su libri e riviste internazionali ed esposti a numerose mostre.

 

 

Share